Facebook  Twitter  IT EN
Prodotti in vetrina

"Platea Regia Augusta Taurinorum". Amsterdam, J. Blaeu, 1682.

 

 

 

Incisione originale eseguita su rame.
Impressa ad Amsterdam nel 1682 per il Theatrum Sabaudiae, su disegno di Giovanni Tommaso Borgonio del 1674, presso lo stampatore Joannis Blaeu.
Veduta prospettica di Piazza San Carlo entro cornice di forma ottagonale.
In alto al centro titolo in latino entro nastro sorretto da putti alati, a destra lo stemma della città sorretto dalla Duchessa di Savoia Maria Cristina e un angelo che offre un ramo d’alloro e una corona. Ai quattro angoli monogramma della Duchessa.
La Piazza, fu fatta costruire da Maria Cristina di Savoia su progetto dell’architetto Carlo di Castellamonte. Sullo sfondo le due chiese: quella di Santa Cristina fondata nel 1639 e quella di San Carlo, costruita nel 1619 da Carlo Emanuele  I.
Il Theatrum Sabaudiae costituisce la prima e la più importante raccolta di vedute di Torino e del Piemonte.
Buono stato di conservazione della carta e dell’impressione, ampi margini.
cfr. Ada Peyrot, Torino nei secoli, tomo I, n° 62/5.

"Carte solitarie della fortuna". Torino, Cesare Jona, 1938.      


Mazzo completo di 52 carte solitarie della fortuna (5,9 x 9,7 cm) incise su legno, in coloritura a mascherina. Il verso delle carte è decorato da xilografia in blu con decori distribuiti in modo parallelo, più foglio con le regole del gioco (14,2 x 22,8 cm), stampato da ambo i lati.
Impresse a Torino nel 1938 da Cesare Jona, come si evince dal bollo di tassazione datato “Sett. 1938” presso la “Fabbrica Carte da Giuoco Torino - Via Palazzo di Città 2”.
Le carte sono illustrate con figure simboliche: Allegrezza al cuore, Amore, L’amica, Fortuna, Presente di pietre preziose, Disperato per gelosia, Denari, La leggerezza, Falsità. L’allegria, Donna maritata,  ecc.
Ottima conservazione del mazzo di carte. Segni di piega originali e qualche restauro ben eseguito sul foglio delle istruzioni.

Disegni originali per illustrare libri di favole e racconti per bambini. 1945 - 1955.

 


Disegni originali eseguiti a tempera a più colori, di diverse dimensioni, su supporto di cartoncino.
Eseguiti dal 1945 al 1955 da artisti diversi, la maggior parte firmati e titolati: Miche, Grazia Midasio, Kara, Garavaldi, Giulia Tonelli, G. Demo, Liuraghi e altri.
Divertenti e decorativi disegni eseguiti per illustrare libri di favole e racconti per ragazzi.
Le illustrazioni raffigurano scene tratte dai celebri e classici racconti come: Cappuccetto rosso, il topo campagnolo, il gatto e i topi, il piccolo imbianchino, l’albero di Natale, il pappagallo e il gattino, la gallina dalle uova d’oro, il leone innamorato, il pastore e il mare, il coniglio vanitoso, le avventure di scimmiottino, la scimmia ladruncola, il tigrotto malinconico, bianchina pecorella sciocchina, le avventure di micetto, baha orsacchiotto goloso, ecc.

Vedute di Milano. Alessandro Angeli - Primo Torchiana, 1828.


Incisione originale eseguita all’acquatinta, finemente miniata a mano all’epoca (mm 564 x 440 più margini).
Impressa a Milano nel 1828 da Alessandro Angeli, presso l’editore Primo Torchiana.
Pittorici scorci della città di Milano. Al centro veduta del Duomo con la facciata ed il fianco destro, più un tratto del Coperto dei Figini.
Attorno 16 vedutine, procedendo dall’alto verso sinistra: Fianco sinistro del Duomo; Interno del Duomo; Arco della Pace; Piazza del Palazzo Reale; Basilica di S.t Satiro; I. R. Teatro della Scala; Porta Ticinese; Atrio di S.t Ambrogio; Palazzo di Governo; Ospedale Maggiore; Barriera di Porta Orientale; Piazza Fontana; Arco di Porta Comasina; Anfiteatro; Palazzo Cicogna a S.t Damiano; Atrio di S.t Celso. Lungo il lato inferiore di ognuna il titolo.
Ottimo stato di conservazione della carta e del colore.
cfr. Paolo Arrigoni, Milano nelle vecchie stampe, tomo I, pag. 116, n° 482.

"Turin Sport". Parigi, Jean-Marie-Michel Liebéaux, 1920 circa.

Litografia originale a più colori, intelata (mm 1215 x 1600).
Eseguita a Parigi nel 1920 circa su disegno di Jean- Marie-Michel Liebéaux, in arte Mich.
Affiche raffigurante un bersagliere con la vaira che regge la bottiglia del vermouth Turin-Sport, prodotto dalla ditta P. Taillan & C.
Dal calice fuoriescono atleti di discipline differenti: ciclismo, boxe, tennis, scherma e football assieme ad un automobile e a un aeroplano.
Nella parte inferiore il titolo. Jean-Marie-Michel Liébeaux (*Périgueux 1881 - †La Jaille-Yvon 1923), è stato un disegnatore, caricaturista e publicista di successo nei primi anni del XX secolo, lavorò per note industrie vinicole, di biciclette e di automobili.
Buona conservazione.

James Cook. Navigazioni di Cook pel grande oceano e intorno al globo. Milano, Dalla Tipografia Sonzogno e Comp., 1816 - 1817.

 

 


In-12°, opera in 7 volumi.
1° volume: XL pagg. num. inclusi l’occhietto e il frontespizio, 212 pagg. num., 2 cc. non num.
Occhietto, frontespizio, 5 tavv. di cui un ritratto in antiporta inciso da Giuseppe Dall’Acqua e una grande carta geografica più volte ripiegata, tre di queste acquerellate all’epoca e protette da veline originali, in fine indice. Contiene i viaggi di Byron e di Carteret.
2° volume: 334 pagg. num. inclusi l’occhietto e il frontespizio, 1 c. non num.
Occhietto, frontespizio, 4 tavv. fuori testo, acquerellate all’epoca e protette da veline originali, indice in fine. Contiene i viaggi di Wallis, di Bougainville e di Surville.
3° volume: 286 pagg. num. inclusi l’occhietto e il frontespizio, 1 c. non num.
Occhietto, frontespizio, 4 tavv. fuori testo, alcune acquerellate all’epoca e tutte protette da veline originali, indice in fine.
4° volume: 318 pagg. num. inclusi l’occhietto e il frontespizio, 1 c. non num.
Occhietto, frontespizio, 5 tavv. fuori testo, alcune acquerellate all’epoca e tutte protette da veline originali, indice in fine. Questo volume possiede 1 tavola in più rispetto ai soliti esemplari, la n° IV è stata ripetuta ed acquerellata in modo differente.
5° volume: 393 pagg. num. inclusi l’occhietto e il frontespizio, 1 pag. non num.
Occhietto, frontespizio, 4 tavv. fuori testo, alcune acquerellate all’epoca e tutte protette da veline originali, indice in fine.
6° volume: 305 pagg. num. inclusi l’occhietto e il frontespizio, 1 pag. non num.
Occhietto, frontespizio, 6 tavv. fuori testo, alcune acquerellate all’epoca e tutte protette da veline originali, di cui una più volte ripiegata, indice in fine.
7° volume: 286 pagg. num., 1 c. non num. (bianca).
Opera completa.
Legatura coeva in mezza pelle, piatti marmorizzati, dorsi con fregi, numerazione e titoli impressi in oro, tagli spruzzati rossi.
Pregevole prima edizione italiana dei viaggi del Capitano Cook. Anticamente, nel sesto volume, è stata aggiunta una tavola settecentesca ripiegate ed incisa in rame che raffigura la morte di Cook.
Esemplare marginoso e ben conservato. Ex libris rimosso al contropiatto di ciascun volume.
cfr. Beddie 86; Forbes 449.

Logo Alai
Logo lila lilab